Sei in: Home Primi piatti Zuppa di fagioli con finocchietto
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Tuscia in Tavola

Ricette, curiosità, tradizioni gastronomiche

arte in cucina

Zuppa di fagioli con finocchietto

E-mail

Zuppa di fagioli col finocchietto selvatico

Ingredienti: 250 g di fagioli gialli secchi, olio extravergine d’oliva della Tuscia, sale, 500 g di finocchio selvatico fresco, aglio, peperoncino, 300 g di polpa di pomodoro, pane casereccio..

Scegliere le parti pi tenere delle foglioline di finocchio selvatico fresco, tagliarle a pezzi lunghi un dito e scottarle per due minuti in acqua bollente.

In una pentola mettere a cuocere i fagioli in acqua salata e a parte in un tegame fare sofffriggere l’aglio in olio extravergine di oliva (o pancetta), aggiungervi i pomodori e le foglie di finocchio selvatico sbollentate brevemente, il sale, il pepe (o peperoncino) e lasciare insaporire per una decina di minuti a fuoco basso, quindi versare il tutto nella pentola dove stanno cocendo i fagioli, aggiungere acqua calda o brodo vegetale, e continuare la cottura aggiungendo, se necessario, altra acqua, in modo che alla fine il liquido risulti appena sufficiente per inzuppare le fette di pane che avremo predisposto nei piatti singoli. Versare la zuppa su questo pane, lasciandola poi riposare per qualche minuto con il piatto coperto. Prima di iniziare a mangiare eliminare dal piatto l'eventuale liquido residuato non assorbito dal pane, e completare irrorarando la zuppa con un olio extravergine di oliva di produzione locale..

 

Advertisement

Vi invitiamo a visitare:
media & sipario
Il salotto buono dell'informazione
TUSCIAMEDIA
Quotidiano della provincia di Viterbo
azione digitale
comunicazione e servizi it