Sei in: Home DECALOGHI Decalogo del buon invecchiamento
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Tuscia in Tavola

Ricette, curiosità, tradizioni gastronomiche

arte in cucina

Decalogo del buon invecchiamento

E-mail

DECALOGO DEL BUON INVECCHIAMENTO

1- Scegliti per nascere, una famiglia di longevi.


2
- Fin dall'infanzia educa la tua mente ai valori della conoscenza, alla curiosit, a sviluppare il senso critico.


3
- Dedicati, se possibile, ad un lavoro creativo, poich l'invecchiamento dipende soprattutto dal lavoro che si fa.


4
- Continua comunque sempre l'azione che hai scelto di compiere, poich la rinuncia all'azione causa di stress e depressione.


5
- Per vincere la solitudine interessati non solo di te, ma anche degli altri, coltivando le amicizie.


6- Non allontanarti mai dalla vita attiva; quando manca il vigore fisico fai prevalere le forze dello spirito.


7- Pratica l'esercizio fisico ma fai in modo che ti stimoli anche la mente, ricordando che "mens sana in corpore sano"


8- Man mano che invecchi spostati da azioni fisiche ad azioni intellettuali.


9
- Cerca di compensare quello che declina col tempo (bellezza, forza fisica) cercando altri valori (spirituali).


10- "Crearsi, per ritrovarsi" dice Pirandello. La tua vecchiaia il frutto della tua creativit. Prima di morire cerca almeno di nascere

 

Advertisement

Vi invitiamo a visitare:
media & sipario
Il salotto buono dell'informazione
TUSCIAMEDIA
Quotidiano della provincia di Viterbo
azione digitale
comunicazione e servizi it