Sei in: Home CUCINA IN VERSI Er finocchio selvatico
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Tuscia in Tavola

Ricette, curiosità, tradizioni gastronomiche

arte in cucina

Er finocchio selvatico

E-mail

Poesia di Leonardo Spicaglia

Si a lujo bazzicate la campagna
cercate ‘n po’ de favve casc l’occhio
su ‘na pianta fiorita che se magna,
che sarebbe la pianta der finocchio.
Tra le prode e le fratte ppe’ cercallo
basta guard le macchie de colore
perch er finocchio fa ‘n’ombrello giallo.
Voi dovete da coje proprio er fiore.
Fatelo secc a l’ombra bbene bbene
che, ‘na vorta levati li zeppetti,
in un barattoletto se mantiene.
Ppoi connitece carne de maiale,
pollo funghi e patate a tocchetti,
cos ve scorderete de sta’ male.

 

Advertisement

Vi invitiamo a visitare:
media & sipario
Il salotto buono dell'informazione
TUSCIAMEDIA
Quotidiano della provincia di Viterbo
azione digitale
comunicazione e servizi it